Funzioni e competenze del Segretario Comunale

Nell’ordinamento italiano il Segretario Comunale è un organo monocratico del Comune. I suoi compiti sono disciplinati dal Decreto Legislativo 18 agosto 2000, n. 267 (Testo Unico delle leggi sull’ordinamento degli Enti Locali).

Il Segretario svolge compiti di collaborazione e funzioni di assistenza giuridico-amministrativa nei confronti degli organi dell’ente in ordine alla conformità dell’azione amministrativa alle leggi, allo Statuto e ai regolamenti. Sovrintende allo svolgimento delle funzioni dei dirigenti e ne coordina l’attività e  dipende funzionalmente dal Sindaco.

Il segretario inoltre:

  • partecipa con funzioni consultive, referenti e di assistenza alle riunioni del consiglio e della giunta e ne cura la verbalizzazione;
  • esprime il parere di regolarità, in relazione alle sue competenze, su ogni proposta di deliberazione sottoposta alla giunta ed al consiglio, nel caso in cui l’ente non abbia responsabili dei servizi;
  • roga i contratti nei quali l’ente è parte ed autenticare scritture private ed atti unilaterali nell’interesse dell’ente;
  • esercita ogni altra funzione attribuitagli dallo statuto o dai regolamenti, o conferitagli dal sindaco.

 

Copertura dell’incarico

La carica nel Comune di Bussero, è attualmente ricoperta dal Dott. Angelo Salvatore Spasari.

Curriculum Vitae

Dichiarazioni:
Dichiarazione insussistenza cause di incompatibilità 
Dichiarazione insussistenza cause di inconferibilità

Compensi:
Retribuzioni
Importi Spese Viaggio Segretario
Retribuzione di Risultato Segretario 2016