Al via la seconda rassegna concertistica di musica classica “Città di Bussero”. Sul palco ci saranno i giovani talenti under 30 della Martesana.

L’Amministrazione Comunale in collaborazione con l’Associazione “Manifestare Opportunità”, ha organizzato la seconda rassegna di musica da camera “Città di Bussero”.

Quattro appuntamenti, nella splendida cornice di Villa Casnati (via San Carlo 5), dove la vera protagonista sarà la musica classica di qualità, interpretata da giovanissimi musicisti, tutti rigorosamente sotto i 30 anni, e molti dei quali provenienti dalla Martesana.

Si partirà venerdì 23 febbraio alle ore 21, con il duo Guccione (flauto) – Lavuri (pianoforte), sulle note di Romantischer Kern (Musiche di C. Reinecke, P. Gaubert,
C. Franck).

Giovanissimi, ma con già un curriculum professionale di tutto rispetto. Yuri Guccione (23 anni di Cassina de’ Pecchi), ha appena vinto il concorso all’accademia della Scala di Milano, mentre Luca Lavuri (24enne di Cologno Monzese), è un pianista polidiplomato che studia presso Mozarteum di Vienna.

La rassegna proseguirà con la seconda data a calendario prevista per venerdì 16 Marzo con Maddalena Giacopuzzi al pianoforte che intrepreterà “Liaisons Musicali nella Francia tra Barocco e Impressionismo” (Musiche di F. Couperin, F. Chopin, C. Debussy).

Venerdì 13 Aprile sarà la volta della chitarra del cassinese Christian El Khouri con “La chitarra in Italia” (Musiche di M. Giuliani, J. Rodrigo,M. Castelnuovo Tedesco, G. Regondi), mentre la conclusione della rassegna prevista per Venerdì 18 maggio 2018 ore 21, sarà affidata al direttore artistico Giuseppe Merli, pianoforte, accompagnato dal violoncellista russo Nikolay Shugaev,che eseguiranno “Echi nordici e romantici”, Musiche di L. V. Beethoven, R. Schumann, E. Grieg.

Clicca QUI per la locandina.

Share
This