Si informa che a decorrere da sabato 17/2/2018 la ditta Vivenda subentra alla ditta Gemeaz Elior nell’erogazione dei pasti del servizio mensa  per i prossimi  5 anni, in seguito all’aggiudicazione della concessione avvenuta  con  procedura di gara ad evidenza pubblica e al respingimento da parte del T.A.R. dell’istanza di sospensiva proposta da Elior.

Con riferimento al nuovo servizio  si segnala:

  • La conferma degli attuali menù, con l’introduzione di prodotti biologici (frutta, verdura cruda, olio per condimenti a freddo, pasta, riso) ;
  • Il costo del pasto giornaliero a € 4,70 per i buoni di  fascia A
  • Il costo del pasto giornaliero a € 3,00 per i buoni di fascia B
  • L’introduzione di uno sconto di € 0,50 del costo del pasto fruibile dal secondo figlio e seguenti che utilizzano il servizio mensa (€ 4,20 a pasto)

Le modalità di pagamento fino alla fine del corrente anno scolastico rimarranno le stesse e i  “nuovi buoni” mensa, venduti in forma cartacea, saranno come sempre reperibili presso le due cartolerie autorizzate.

I  “vecchi buoni” ancora in possesso degli utenti saranno successivamente rimborsati  con modalità in via di definizione.

A breve sarà organizzata una serata di presentazione della ditta Vivenda aperta a tutti gli utenti.  In tale occasione verrà presentato il nuovo sistema di pagamento telematico che entrerà in vigore con il prossimo anno scolastico.

Share
This