Il covid-19 è un’emergenza sanitaria ma anche economica. Per questo motivo l’Ordinanza 658 della Protezione Civile ha stanziato 400 milioni di euro su tutto il territorio nazionale  per aiutare le persone colpite più duramente sotto l’aspetto economico. Al Comune di Bussero spettano euro 44739,90 che verranno utilizzati per buoni spesa da assegnare a nuclei famigliari bisognosi.

Chi può accedere al servizio

Per poter accedere al servizio è necessario:

  • essere residenti a Bussero
  • versare in grave stato di disagio economico a seguito di:
    • assenza di reddito dovuta alla perdita dell’attività lavorativa
    • assenza di reddito dovuta alla mancanza di occupazione stabile

Coloro che beneficiano di altre forme di sostegno pubblico (cassa integrazione guadagni in deroga, Naspi, reddito di cittadinanza, ecc.) potranno accedere eventualmente al beneficio a seguito di valutazione dei servizi sociali.

Importo dei buoni spesa

I buoni spesa sono settimanali  utilizzabili solo per l’acquisto di generi alimentari e di beni di prima necessità, presso gli esercizi commerciali convenzionati con il Comune (CLICCA QUI PER VEDERE TUTTI GLI ESERCIZI CONVEZIONATI)La durata del beneficio è di 3 settimane.

n. persone importo settimanale  
1  50,00  
2  90,00  
3 120,00  
4 150,00  
5 180,00  
6 210,00  

E’ competenza del servizio sociale che segue ciascuna istruttoria rideterminare eventualmente il valore complessivo dei buoni spesa riconosciuti in seguito alla valutazione di particolari necessità legate alla composizione del nucleo familiare (quali, a titolo esemplificativo, presenza di minori 0-3 anni o di persone con disabilità ecc.).

Per coloro che beneficiano di altre forme di sostegno pubblico o nel cui nucleo sono presenti persone che percepiscono un reddito l’entità del buono sarà stabilita dal servizio sociale.

SCARICA QUI L’AVVISO  COMPLETO 

Modalità di accesso

Per accedere al buono spesa del Fondo di Solidarietà Alimentare, occorre compilare il modulo di
autocertificazione (CLICCA QUI PER SCARICARE IL MODULO) che deve essere riconsegnato, insieme alla copia di un documento di identità del richiedente, via mail al Comune di Bussero al seguente indirizzo di posta elettronica: protocollo.bussero@pec.it
Le richieste verranno valutate ed evase a scorrimento, secondo l’ordine di arrivo, fino ad esaurimento delle
risorse disponibili. Il personale comunale potrà contattare i richiedenti al fine di procedere alla valutazione
della richiesta.
Per tutte le informazioni o il supporto alla compilazione della domanda è possibile rivolgersi al servizio sociale comunale, unicamente al recapito telefonico 02.9533352 dal lunedì al giovedì dalle ore 9.30 alle ore 12.30 (in ogni caso è possibile lasciare un messaggio in segreteria telefonica per essere ricontattati entro le 24 ore).

 

donazione covid

L’iniziativa ha come obiettivo quello di sostenere chi ha perso il reddito e si trova in difficoltà economica a causa dell’emergenza coronavirus. A questo proposito l’Amministrazione Comunale ha avviato una raccolta fondi al fine di sostenere ulteriormente le famiglie in difficoltà, mettendo a disposizione il conto corrente del Comune di Bussero, dove sarà possibile effettuare una donazione versando quanto si desidera sull’  IBAN: IT 52 N 08453 32680 000000062716 specificando la causale: DONAZIONE COVID

Share
This