Con riferimento alla DOTESCUOLA 2016/2017, si informa che è stata prorogata la data di chiusura del bando DOTE COMPONENTE MERITO. 

Con la presente COMUNICAZIONE  SI INFORMANO LE SCUOLE PARITARIE e I COMUNI della REGIONE LOMBARDIA che
con DECRETO  n. 11875 del 18/11/2016,  è stata PROROGATA LA CHIUSURA DEL BANDO DOTE MERITO dalle ore 17 di lunedì 21 novembre 2016 alle ORE 17 di GIOVEDI’ 24 NOVEMBRE 2016.

Al via il ciclo di incontri promosso dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con l’Istituto Comprensivo e l’Osservatorio sulle Politiche Giovanili.

Educazione e genitorialità saranno i temi principali attraverso i quali, Guido Pozzo Balbi, psicoterapeuta, che si occupa di consulenza clinica per adolescenti e adulti  e di progetti di formazione per genitori ed operatori sui temi dell’adolescenza e della genitorialità e Nico Acampora, Educatore e Coordinatore da 20 anni dei CAG della Martesana, condurranno i partecipanti in una serie di importanti riflessioni sul significato dell’agire educativo con gli adolescenti e i giovani.

Durante il primo incontro, previsto mercoledì 23 Novembre alle ore 20.45, presso la sala consigliare del Comune di Bussero, si parlerà di tensioni e conflitti tra genitori e figli.

QUI IL PROGRAMMA DI TUTTI GLI INCONTRI 

Agli incontri, oltre ai genitori potranno partecipare tutte le figure adulte in contatto con gli adolescenti come, allenatori, insegnanti, educatori, ecc.

INFO TEL . 029533353/4

 

 

Si informa la cittadinanza che si terrà un incontro pubblico ad ingresso libero, presso la Sala “Granaio” di Villa Radaelli, a tema “IPERTROFIA PROSTATICA e PSA” condotto dalla Dott.ssa Tiziana Gerace e organizzato dall’associazione “La Lampada di Aladino” con il patrocinio del Comune di Bussero. L’incontro si terrà il 29 Novembre 2016 alle ore 20:45. Si invita la cittadinanza a partecipare numerosa considerata l’importanza della prevenzione e della corretta informazione sulla salute.

CLICCA QUI PER VISUALIZZARE LA LOCANDINA DELL’EVENTO

Si è conclusa all’insegna della partecipazione la ventunesima edizione di “Bussero in Festa”.

GUARDA IL VIDEO QUI

Tanti gli appuntamenti nel corso della dieci giorni di ottobre che hanno accompagnato, giovani, adulti bambini e anziani, uniti dallo spirito di stare insieme e di festeggiare il proprio paese.

Dallo straordinario successo per l’iniziativa dei giochi in piazza per i bambini, alla grande partecipazione per le serate dialettali passando per la grande partecipazione delle cene al centro anziani, fino agli immancabili appuntamento con la “Penna ai Busseresi” e il “Perin d’Or”, conferito quest’anno a Fausto Beretta, storico regista del Gruppo Teatro Bussero.
Spazio anche ai giovani che grazie al contribuito delle associazioni giovanili, hanno aperto le danze in Villa Casnati, alle numerose associazioni, al gruppo danza e alle 29 coppie che hanno rinnovato la promessa di matrimonio con le nozze d’oro.

“Una festa dei busseresi fatta dai cittacitani busseresi – ha commentato soddisfatto il sindaco Curzio Rusnati – che se pur con il tempo incerto è stata un’iniziativa riuscitissima, a testimonianza, ancora una volta che la scommessa di puntare sulle persone si rivela la scelta migliore di sempre”.

Il Sostegno per l´Inclusione Attiva (SIA) è una misura ministeriale di contrasto alla povertà che prevede l´erogazione di un sussidio economico alle famiglie in situazione di difficoltà economica, in cui siano presenti persone minorenni, figli disabili o una donna in stato di gravidanza accertata; il sussidio è subordinato all´adesione ad un progetto personalizzato di attivazione sociale e lavorativa.

Per verificare i requisiti di accesso alla misura e scaricare il modulo per la domanda è possibile consultare i documenti allegati.

modulo-domanda
all-1-decreto-sia-26-maggio-2016-1
all-3-come-funziona-il-sia-1
all-4-sintesi-linee-guida-sia-1