L’Assessorato ai Servizi Sociali e alle Politiche Giovanili, in collaborazione con l’Oratorio San Luigi e l’I.C.S. di Bussero, organizza l’incontro “Genitori in Rete: Riflettere per prevenire”, una riflessione sull’utilizzo da parte dei giovani di sostanze legali e illegali, tra mode e comportamenti a rischio.

L’incontro, aperto alla cittadinanza e in particolare ai genitori delle scuole medie, si terrà il 24 Maggio 2017, dalle ore 20:45.

SCARICA QUI LA LOCANDINA DELL’EVENTO

Camminare fa bene, si sa! E’ un’attività adatta a tutti, non costa nulla, migliora l’umore, riduce lo stress, ma aiuta anche a prevenire molte malattie come l’infarto, il diabete, l’obesità e alcuni tipi di tumori come quello all’intestino e alla mammella.

Sono veramente tantissimi i motivi alla base di questo tipo di attività fisica, che vede sempre più persone aderire alla proposta del fitwalking, o gruppi di cammino, ancora meglio se validati dal punto di vista medico e scientifico.

Da lunedì 29 Maggio alle ore 21.00 fino a metà luglio, il Comune di Bussero insieme dall’ATS Milano Città Metropolitana, ha una nuova proposta per tutti coloro che vogliono camminare in compagnia e stare bene.

Il progetto in via sperimentale, prevede la  composizione di un gruppo di cammino, il cui capogruppo sarà poi formato dal personale dell’ATS per esser in grado di fornire tutte le informazioni necessarie per svolgere l’attività con i dovuti accorgimenti.

Il ritrovo è previsto presso P.za Donatori del Sangue (piazza del mercato) alle ore 21.

Per maggiori informazioni, contattare 335 6832111 (capogruppo) oppure  il 333 8579089

Camminare in compagnia è più sicuro e favorisce la socializzazione

SCARICA LA LOCANDINA

L’Associazione Libriamoci organizza LA PENNA AI BUSSERESI” 2017, basata sul contributo letterario dei busseresi, con una lettura pubblica in Auditorium dei testi che perverranno, da tenersi in una serata durante la festa del paese.

Invitiamo pertanto i nostri autori già collaudati e tutti coloro che hanno qualcosa nel cassetto a presentare le loro opere inviandole all’indirizzo e-mail: lapennaaibusseresi@gmail.com  oppure imbucandole nell’apposita cassetta presso la biblioteca, entro il 15 settembre 2017.

La lettura delle opere pervenute è a cura di Libriamoci e di altri gruppi teatrali busseresi.

L’associazione Libriamoci garantisce la privacy rispetto ai dati forniti.

La penna ai busseresi: occhio alla locandina e al regolamento

SCARICA QUI LA LOCANDINA penna ai busseresi 2017 INVITO

REGOLAMENTO della partecipazione a “la penna ai busseresi”

La partecipazione all’iniziativa è riservata ai cittadini busseresi o ex busseresi e prevede l’uso sia della lingua italiana che del dialetto.

Possono essere inviati scritti nelle seguenti tipologie: 1) poesia, 2) in prosa: racconto breve, diario, articolo.

In totale, l’opera o le opere inviate da ogni autore non devono eccedere le 1000 parole, se trattasi di prosa, o 100 versi se trattasi di poesia, pena l’esclusione.

Possono essere inviate più poesie (ma per un max. di cento versi in totale), ma può essere inviata una sola opera in prosa. Si possono tuttavia inviare più scritti, ad es. un’opera in prosa e una o più poesie; l’importante è che non si eccedano i suddetti limiti di lunghezza complessivamente stabiliti. Per ragioni di comprensibilità, le opere devono essere scritte con un programma di scrittura (es. Word) o a macchina. Comunque, in forma leggibile. Devono riportare le generalità complete dell’autore/autrice,  un indirizzo e un numero di telefono per la reperibilità, in particolare di chi utilizza, per l’inoltro, la cassetta in biblioteca.

Libriamoci garantisce, per ogni autore, la lettura di almeno un’opera riservandosi, in caso di invio di più opere da parte dello stesso autore, la facoltà di inserimento di altre sulla base del tempo previsto per la maratona letteraria.

Scadenza per la presentazione: 15 settembre 2017

********************************************************************************

Si informano i cittadini che l’associazione busserese EST MODUS organizza, in collaborazione con il Comune di Milano, un incontro su “come gestire l’uso delle nuove tecnologie nell’infanzia e nell’adolescenza, consigli pratici per i genitori e la scuola“.

L’incontro si terrà Sabato 20 maggio 2017, presso l’Auditorium “Stefano Cerri” – Via Valvassori Peroni 56, Milano, e inizierà alle 9:00.

Per maggiori informazioni contattare l’associazione a segreteria@estmodus.org

 

Si informa che il CIG presente sulla pubblicazione della Gazzetta Ufficiale, sulla Gazzetta Aste e Appalti, e sul quotidiano Il Giorno, è errato. Il CIG corretto è 7055450586, già presente su tutti i documenti, pubblicati in SINTEL e sul sito web del Comune di Bussero.

 

05 Mag 2017

DOTE SCUOLA 2017/2018

Si informa che anche per l’anno 2017/2018 sarà possibile accedere al sistema di contributi denominati DOTE SCUOLA, destinati alla Regione Lombardia agli alunni residenti ed iscritti nelle scuole secondaria di 1° grado (medie) ed alle classi 1° e 2° delle scuole secondarie di 2° grado (superiori) statali e paritarie, percorsi di istruzione e di formazione professionale erogate da istituzioni accreditate al sistema regionale.

Le famiglie, in possesso dei requisiti necessari, potranno richiedere il contributo regionale compilando on-line la domanda sul seguente sito:

http://www.scuola.dote.regione.lombardia.it

Le domande potranno essere presentate fino alle ore 17:00 del 15 Giugno 2017.

E’  stato ulteriormente prorogato fino al 30/06/2017 il termine per usufruire del Bonus Idrico 2016,

̀l’agevolazione destinata ai cittadini a basso reddito e alle famiglie numerose o in difficoltà, che permette di ottenere uno sconto sulla bolletta dei consumi dell’acqua.

Il bonus, del valore di 50,00 euro, viene raddoppiato in caso di famiglie numerose con almeno quattro figli a carico e sarà verrà erogato fino ad esaurimento della disponibilità dei fondi

Il limite Isee per l’ottenimento del bonus idrico 2016 è stato portato a € 25.000,  come da  Delibera di Giunta Comunale n. 13 del 23.02.2017.

Per ottenere il beneficio rivolgersi presso l’ufficio servizi sociali del Comune negli orari di apertura:     Tel. 02.9533353 – 02.9533354

bonus indrico 2016 ulteriore proroga al 30.06.2017

Modulo utenze condominiali