Avviso

richiesta di iscrizione

ELENCO AREE A VERDE unione

ELENCO FOGLIE unione

TABELLA LAVORAZIONI unione

TAV 1 Planimetria generale

TAV 2 unione

TAV 3 unione

SI EVIDENZIA CHE LA RICHIESTA DI ISCRIZIONE ALL’ELENCO DELLE IMPRESE AGRICOLE LOCALI DOVRA’ ESSERE PRESENTATA OBBLIGATORIAMENTE MEDIANTE L’UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA TELEMATICA DI REGIONE LOMBARDIA SINTEL

La nuova ciclostazione di Bussero ha aperto ufficialmente al pubblico il 1 Marzo come da programma.

I 64 stalli adiacenti alla metropolitana sono coperti, recitanti, dotati di un impianto di video sorveglianza e potranno essere utilizzati 24 ore su 24, tutti i giorni della settimana.

Rimangono ancora circa 20 posti disponibili sui 64 previsti, anche se in futuro sarà possibile aumentarli nell’area immediatamente adiacente, sempre chiusa e sorvegliata.

Per fare domanda occorre recarsi presso l’Ufficio Tecnico, aver compiuto 14 anni ed essere residente nel Comune di Bussero. Dopo e il versamento di un deposito cauzionale di €10, si potrà attivare un abbonamento annuale al costo di 20€ che darà diritto al  posto assegnato e numerato, oltre al kit di accesso che prevede la chiave, la tessera e una contromarca da applicare sulla bicicletta.

L’intervento rientra in un più ampio progetto di riqualificazione della stazione che comprende  anche l’abbattimento delle barriere architettoniche.

Oltre al nuovo Ciclo Park, infatti, a breve sarà ultimata anche la rampa di accesso su lato Gessate Milano.

Tutta l’operazione si colloca nell’ambito del progetto sovracomunale “Welfare metropolitano e rigenerazione urbana, e prevede la riqualificazione della stazione, incluso l’installazione di un ascensore di ultima generazione.

E’ possibile prenotare il proprio posto chiuso coperto e in sicurezza, anche attraverso la compilazione del modulo scaricabile su sito www.comune.bussero.mi.it  e la consegna presso l’ufficio protocollo o l’invio dello stesso via mail a protocollo.bussero@pec.it

La nuova ciclostazione di Bussero ha aperto ufficialmente al pubblico il 1 Marzo come da programma.

I 64 stalli adiacenti alla metropolitana sono coperti, recitanti, dotati di un impianto di video sorveglianza e potranno essere utilizzati 24 ore su 24, tutti i giorni della settimana.

Rimangono ancora circa 20 posti disponibili sui 64 previsti, anche se in futuro sarà possibile aumentarli nell’area immediatamente adiacente, sempre chiusa e sorvegliata.

Per fare domanda occorre recarsi presso l’Ufficio Tecnico, aver compiuto 14 anni ed essere residente nel Comune di Bussero. Dopo e il versamento di un deposito cauzionale di €10, si potrà attivare un abbonamento annuale al costo di 20€ che darà diritto al  posto assegnato e numerato, oltre al kit di accesso che prevede la chiave, la tessera e una contromarca da applicare sulla bicicletta.

L’intervento rientra in un più ampio progetto di riqualificazione della stazione che comprende  anche l’abbattimento delle barriere architettoniche.

Oltre al nuovo Ciclo Park, infatti, a breve sarà ultimata anche la rampa di accesso su lato Gessate Milano.

Tutta l’operazione si colloca nell’ambito del progetto sovracomunale “Welfare metropolitano e rigenerazione urbana, e prevede la riqualificazione della stazione, incluso l’installazione di un ascensore di ultima generazione.

E’ possibile prenotare il proprio posto chiuso coperto e in sicurezza, anche attraverso la compilazione del modulo scaricabile su sito www.comune.bussero.mi.it  e la consegna presso l’ufficio protocollo o l’invio dello stesso via mail a protocollo.bussero@pec.it

Terminati i lavori per la realizzazione della nuova ciclostazione di Bussero nell’area di proprietà comunale antistante la stazione della metropolitana.

La nuova struttura per la mobilità dolce si chiamerà “CicloPark” e ospiterà 64 nuovi stalli coperti e recintati dotati di impianto di videosorveglianza, dove sarà possibile parcheggiare la propria bicicletta in totale sicurezza tutti i giorni della settimana 24 ore su 24.

L’intervento, co-finanziato dall’amministrazione Comunale, comprende anche l’abbattimento delle barriere architettoniche, grazie alla realizzazione di una rampa di accesso su lato Gessate Milano e si colloca nell’ambito del progetto sovracomunale “Welfare metropolitano e rigenerazione urbana, che prevede la riqualificazione della stazione e l’eliminazione completa di tutte le barriere architettoniche“.

Per accedere al nuovo Ciclo Park i cui posti saranno ad esaurimento:

occorre aver compiuto 14 anni ed essere residente nel Comune di Bussero.

Dopo l’apposita richiesta presso l’ufficio Tecnico Comunale e il versamento di un deposito cauzionale di €10, si potrà attivare un abbonamento annuale al costo di 20€ che darà diritto al  del posto assegnato e numerato, oltre al kit di accesso che prevede la chiave, la tessera e una contromarca da applicare sulla bicicletta.

Per prenotare il posto al Ciclo Park

Fino al 15 febbraio sarà possibile prenotare il proprio posto chiuso coperto e in sicurezza, attraverso la compilazione del modulo (SCARICA QUI)  e la consegna presso l’ufficio protocollo o l’invio dello stesso via mail a protocollo.bussero@pec.it

 

A partire dal 26 settembre, l’area antistante alla stazione MM2 subirà alcune parziali e temporanee modifiche per permettere l’intervento che porterà alla realizzazione di una nuova rampa di accesso e uscita della metropolitana nell’ambito della riqualificazione della stazione MM2.

Modifiche alla viabilità – (Scarica QUI la piantina del piazzale con le modifiche alla viabilità)

Al fine di consentire una corretta e adeguata perimetrazione dell’area di cantiere si segnalano le seguenti temporanee modifiche alla normale viabilità che sarà regolarmente ripristinata al termine dei lavori, previsti per i primi mesi del 2019

  • I parcheggi a spina di pesce del piazzale saranno riallocati in una zona riservata del parcheggio a pagamento adiacente e sarà mantenuta la sosta a 2 ore;
  • Sarà garantita una corsia per l’accesso carrabile ai box del condominio di viale Europa 30;
  • Sarà rimossa la pensilina del parcheggio biciclette spostando i portabiciclette per mantenere il maggio numero possibile di stalli; A questo proposito i possessori di biciclette sono pregati spostare la loro bicicletta e non parcheggiare al di sotto della pensilina.
  • Verrà istituita una zona pedonale al piede delle scale per garantire la sicurezza dei pedoni;

Il progetto

La nuova struttura per la manutenzione ordinaria e straordinaria delle biciclette, sarà realizzata su un’area di circa 200 mq e prevederà 78 nuovi posti custoditi, coperti e con accesso controllato. (GUARDA QUI IL PROGETTO DELLA CICLO OFFICINA)  L’opera è stata co-finanziata dell’Amministrazione Comunale nell’ambito delprogetto che sarà realizzato prossimamente grazie al “Bando Periferie” e vede tra le altre cose, l’istallazione di un ascensore di ultima generazione e di un sottopasso per chi arriva o chi procede verso Gessate, eliminando così tutte le barriere architettoniche e riqualificando definitivamente la stazione MM2

 

Il Comune di Bussero rende noto i risultati dell’iniziativa “Scegliamo Insieme”, il processo di partecipazione cittadina che ha permesso ai busseresi di indicare, su una lista di 20 interventi, i 5 che ritenevano più prioritari.

L’iniziativa sarà finanziata con budget di circa 220.000 € frutto dell’autorizzazione, rilasciata a Bussero da Regione Lombardia all’uso dell’avanzo di amministrazione in relazione ad una serie di parametri destinati ai comuni virtuosi.

Oltre 140 cittadini hanno espresso la loro lista di preferenza e l’hanno recapitata in busta chiusa in Municipio o via mail. Scaduti i termini per la consegna, l’Ufficio Tecnico ha stilato l’elenco degli interventi più richiesti dai cittadini.

Ecco i 5 interventi più richiesti che a partire da dopo le vacanze estive verranno predisposti per la realizzazione:

  1. Strada per Cascina Gogna – rifacimento tratti di strada (circa 60 m lineari)
  2. Villa Radaelli – rifacimento pavimento cortili con autobloccanti
  3. Via Manzoni – rifacimento parziale marciapiede e rappezzi
  4. Via Santi – griglie ingresso scuola
  5. Via Umberto I – rifacimento marciapiede oratorio

Gli altri interventi a completamento del finanziamento destinato all’iniziativa saranno realizzati tenendo conto delle priorità indicate dai cittadini e degli interventi rilevati dall’Ufficio Tecnico.

page1image5767376page1image5767584page1image5767792