L’iter amministrativo che porterà alla riqualificazione della stazione MM2 di Bussero sta volgendo al termine.

Con l’assegnazione dei lavori, infatti, nel corso dell’espletamento delle procedure di gara, l’avvio dei lavori per l’abbattimento delle barriere architettoniche nelle stazioni di Bussero, Cassina de’ Pecchi, Gessate, Gorgonzola, Vimodrone e Cimiano, è previsto entro l’estate 2019, almeno per i primi interventi.

La buona notizia è arrivata da una lettera che il Direttore Generale di ATM Arrigo Giana, ha fatto pervenire al Primo Cittadino Curzio Rusnati, in cui oltre alla data prevista dei lavori, ha comunicato un ulteriore investimento, totalmente a carico dell’azienda,  per la valorizzazione e il miglioramento dell’ambiente generale e della vivibilità degli spazi nella stazione di Bussero.

Nello specifico, oltre al progetto di abbattimento delle barriere architettoniche già finanziato con € 1.158.000, nell’ambito del Bando Periferie – Progetto Welfare metropolitano e rigenerazione urbana-   (GUARDA QUI IL PROGETTO COMPLETO), sarà realizzato anche il rifacimento delle due banchine, con una nuova pavimentazione e l’inserimento di percorsi tattili per non vedenti LVE (Loges Vet Evolution), il ripristino delle rispettive pareti, la ristrutturazione dell’area d’ingresso, e un nuovo servizio igienico, oltre a interventi di rinnovamento dell’illuminazione.

E’ previsto inoltre, l’abbattimento del sovrappasso pedonale, che lascerà spazio agli ascensori di ultima generazione per accedere alla banchina (lato direzione Gessate).

 

2019_06_19 Prot 26504_interventi e investimenti ATM_Rinnovo M2

 

Per rispondere ai reali bisogni di preadolescenti, adolescenti e giovani, l’amministrazione comunale, in collaborazione con l’Unità di Ricerca di Psicologia Scolastica del Dipartimento di Psicologia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, sta conducendo un’indagine a livello locale , di cui si pubblicano qui i primi rilievi.

Abstract Ricerca Bussero

L’elaborato definitivo verrà ultimato durante il mese di settembre e costituirà cornice di riferimento entro cui iscrivere un rinnovato sistema di politiche giovanili.

Il servizio Affari Generali – Segreteria informa che è aperta la raccolta di firme a sostegno dell’iniziativa promossa dal Comitato di Difesa dei Beni Pubblici e Comuni, Sociali e Sovrani “Stefano Rodotà” (Progetto di Legge di Iniziativa Popolare annunciato sulla Gazzetta Ufficiale Serie generale n. 294 del 19/12/2018).

E’ possibile sottoscrivere la proposta recandosi presso l’ufficio Segreteria del Comune negli orari di apertura al pubblico.

Da Martedì 07 Maggio a Domenica 12 Maggio, si svolgerà la prima edizione di BUSSERO IN FIORE organizzata dall’Amministrazione Comunale e dal gruppo BusseroViva con la partecipazione della Scuola Secondaria, del FAI, delle associazioni e dei commercianti del territorio di Bussero.

Clicca qui per visualizzare la locandina del programma.

 

 

Si rende noto che a partire dal giorno 17.04.2019 e sino al 15.05.2019 sono aperti i termini per la presentazione delle domande di accesso alle misure in favore di persone con disabilità grave o in condizioni di non autosufficienza, come previsto dalla DGR 1253/2019 di Regione Lombardia.

Le domande potranno essere presentate al protocollo del Comune di residenza del beneficiario utilizzando specifica modulistica reperibile presso il Servizio sociale oppure scaricandola qui:

.ALLEGATO A1 DOMANDA DI ACCESSO (anziani)

ALLEGATO A2 DOMANDA DI ACCESSO (disabili)

Per informazioni è inoltre possibile rivolgersi allo sportello di segretariato sociale il giovedì dalle ore 9,00 alle 11,30 e dalle 17,00 alle 18,45 oppure contattare i seguenti numeri telefonici:

02 9533351 / 02 9533353