Si ricorda ai gentili espositori che il termine per il pagamento del posto è Lunedì 2 Ottobre 2017. Tutti coloro che hanno quindi inviato o consegnato i moduli di iscrizione entro i termini previsti possono considerarsi ammessi all’esposizione. Si prega di inviare copia del pagamento effettuato all’ufficio Istruzione, Cultura e Sport.

Al fine di evitare disguidi e l’accesso di soggetti non autorizzati, ai partecipanti verrà comunicato il numero di posteggio con un documento apposito entro il 6/10/2017, all’indirizzo e-mail indicato nella domanda. Coloro che non dispongono di un indirizzo e-mail devono recarsi in Comune, presso l’Ufficio Istruzione, Cultura e Sport, e ritirare il documento brevi mano.

La domenica mattina gli espositori, in possesso del documento di posteggio da esibire all’addetto per il controllo, dovranno presentarsi, dalle ore 6.30 alle ore 8.30, al varco di v.le Europa n. 19 unico accesso autorizzato all’area Fiera. Al fine di facilitare le operazioni, è necessario inviare o consegnare copia del documento di identità di chi attraversa il varco con l’auto o il furgone ed eventuali nominativi di accompagnatori sul mezzo. Il numero del posteggio assegnato non è modificabile se non  per motivi di sicurezza.

Nella giornata di domenica 8/10/2017, non si accetteranno iscrizioni di espositori e eventuali “spuntisti”. Tutti gli espositori devono aver versato la loro quota entro i termini indicati o non saranno ammessi.

Dopo lo scarico delle merci, gli automezzi degli espositori dovranno essere parcheggiati all’esterno dell’area del mercatino uscendo dal varco di Via Di Vittorio o dal varco di v.le Europa n. 19, oppure possono rimanere dietro la bancarella fino al termine dell’esposizione (se necessari per l’allestimento).

Durante l’attività del mercatino il posteggio assegnato non deve rimanere incustodito.

Ogni espositore, in caso di utilizzo dell’energia elettrica, deve attrezzarsi con il proprio gruppo elettrogeno, stante la mancanza di punti di allaccio elettrico comunale.

Per quanto riguarda invece il mercatino dei bambini, l’area designata è Piazza Diritti dei Bambini/marciapiede di Via Piave. Saranno presenti dei volontari per coordinare l’allestimento nelle aree previste. Si ricorda che l’accesso è solo pedonale, chi volesse accedere in macchina dovrà necessariamente fare richiesta scritta all’Ufficio Istruzione, Cultura e Sport che rilascerà un lasciapassare per il Varco di Viale Europa 19.

Tutte le disposizioni sono state adottate in ottemperanza alla circolare ministeriale del 07/06/2017 “Il governo delle pubbliche manifestazioni – Dispositivi e misure strutturali a salvaguardia dell’incolumità delle persone” e alla circolare ministeriale del 28/07/2017 “Modelli organizzativi per garantire alti livelli di sicurezza in occasione di manifestazioni pubbliche. Direttiva”.

L’ufficio di competenza rimane a disposizione per eventuali chiarimenti in merito.

Ufficio Istruzione, Cultura e Sport

Tel. 02/95.33.355 – 02/95.33.356

festa@comune.bussero.mi.it

Share
This