Sono diversi gli interventi, messi in campo in questi mesi dall’Amministrazione Comunale per garantire la sicurezza sulle strade e una maggiore tutela di pedoni, ciclisti ed automobilisti.

Le misure, molte delle quali già realizzate, altre in fase di realizzazione, interessano i luoghi con più affluenza o maggiormente sensibili, soprattutto in prossimità di accesso a strutture pubbliche.

Unico obiettivo: ridurre la velocità delle automobili all’interno del centro abitato e garantire una maggiore protezione a pedoni e ciclisti.

In questo senso l’intervento concluso in via XXV Aprile, in prossimità dell’asilo Maria Immacolata, che ha visto la delimitazione della pista ciclopedonale con apposite barriere, l’adeguamento della segnaletica orizzontale e verticale e il posizionamento di segnalatori acustici a ridosso dell’incrocio.

Alcuni giorni fa sono stati posizionati i dossi per il rallentamento della velocità in corrispondenza degli attraversamenti pedonali. Il primo presso la Casa di Riposo per consentire l’accesso e il transito in maggiore salvaguardia soprattutto per le persone con difficoltà motorie, il secondo in Viale Europa, con la doppia funzione di rallentamento della velocità e di collegamento con la pista ciclabile che arriva da via Piave e si innesta in Viale Europa. E’ prevista inoltre un’ulteriore segnaletica per il tratto di pista ciclopedonale che proviene da via XXV Aprile e arriva in prossimità del nuovo dosso in Viale Europa.

Al fine di scoraggiare e disincentivare definitivamente l’alta velocita nel centro abitato oltre i 50 Km/h previsti dalla legge, è previsto anche l’arrivo di 8 nuove postazioni per la rilevazione automatica della velocità.

I rilevatori, al cui interno saranno installati i misuratori, avranno un raggio d’azione di azione di alcune centinaia di metri dalla postazione e saranno posizionati in diverse zone del paese tra cui via Primo Levi, viale Europa (2), via Pertini, via Grandi incrocio con via Gogna, via Monza, via Kennedy e via Marconi.

 

A completamento delle misure sulla sicurezza, è previsto anche l’arrivo di nuove telecamere con funzione di controllo accesi e rilievi amministrativi, che saranno installate in prossimità degli ingressi e delle uscite del paese e l’intensificazione di controlli e rilievi di velocità soprattutto in prossimità della SP 120.

 

 

 

 

 

 

 

Novità in arrivo per gli alunni e le famiglie della scuola primaria e secondaria dell’Istituto Comprensivo “Monte Grappa” e del nido di Viale Europa.

A partire da lunedì 12 novembre i circa 550 pasti giornalieri per gli alunni della scuola primaria e secondaria dell’Istituto Comprensivo “Monte Grappa” e del nido di Viale Europa, saranno somministrati in locali riqualificati e con nuove e più moderne attrezzature.

L’intervento del valore complessivo di 200 000 euro, sarà finanziato dall’azienda “Vivenda Spa” nell’ambito delle attività migliorative proposte in fase di aggiudicazione del nuovo servizio di ristorazione scolastica, erogato dal 17 febbraio 2018.

Nello specifico, oltre a pareti ritinteggiate e all’installazione di nuove porte e zanzariere, gli ambienti sono stati dotati di pannelli fonoassorbenti, al fine di rendere sempre più confortevole il momento del pasto come valore educativo e di socializzazione degli alunni.

Dal punto di vista delle strutture invece, è stata completamente riqualificata la linea self, con nuovi forni, celle frigorifere, 4 nuovi fuochi e l’acquisto di materiali, utensili e nuove attrezzature, che porterà i centri cottura ad una capacità produttiva potenziale di circa 2000 pasti al giorno.

 

Il sindaco insieme ai rappresentanti istituzionali e i dirigenti della Vicenda Spa hanno inaugurato il Centro Cottura

Il sindaco insieme ai rappresentanti istituzionali e i dirigenti della Vicenda Spa hanno inaugurato il Centro Cottura

Si avvisa la cittadinanza che a partire dal 1° novembre entreranno in vigore i nuovi orari di accesso al pubblico agli uffici comunali.

In seguito al recente avvio dello sportello telematico attraverso cui è possibile compilare e inviare la maggior parte della modulistica, e della nuova procedura per il rilascio della Carta di Identità elettronica, sarà finalmente possibile dialogare con gli uffici dell’Amministrazione Pubblica 24 ore su 24 e 7 giorni su 7.

Dopo un’analisi dei flussi di utilizzo degli uffici da parte dei cittadini, gli orari di accesso al pubblico saranno riorganizzati come segue:

Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì
Su appuntamento Dalle 8.45 Alle 11.30 Su appuntamento

Dalle 9.15 Alle 11.30

Dalle 17.00 Alle 18.45

Su appuntamento
  • Sabato uffici chiusi

Per richiedere l’appuntamento nei giorni indicati, è possibile telefonare all’ufficio di competenza dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.

Sono in fase di definizione gli orari della Polizia Locale; attualmente sono i seguenti:

  • Lunedì, Mercoledì,Venerdì: rilascio informazioni c/o il Comando di Cassina de’ PecchiVia Giuseppe Mazzini, 26
  • Martedì: pagamento sanzioni c/o lo sportello decentrato di Bussero dalle ore 08:45 alle 09:45
  • Giovedì: pagamento sanzioni c/o lo sportello decentrato di Bussero dalle ore 17:00 alle 18:45

Si precisa che, relativamente al rilascio della Carta di Identità elettronica, è necessario prenotare l’appuntamento attraverso il sito ministeriale raggiungibile al link: https://agendacie.interno.gov.it/

Si ricorda che per le denunce di nascita e di decesso, è sempre possibile l’ingresso negli orari di presenza del personale, citofonando all’ufficio di Stato Civile (Codice citofono 321, 322, 323).

 

 

 

 

 

Al via l’atteso appuntamento, con “Bussero in Festa”, la festa del paese giunta alla sua XXIII edizione.

Ad aprire la manifestazione  saranno i ragazzi di “Giovani Bussero”, Tavolo di Protagonismo Giovanile che ha come obiettivo quello di dare voce ai giovani di del paese e sviluppare percorsi di cittadinanza attiva.

Venerdì 5 Ottobre dalle ore 20.00, presso Villa Casnati si terrà “Parc-One Fest”, l’evento totalmente organizzato e gestito da “Giovani Bussero”, giunto alla sua IV edizione che vedrà la presenza di un DJ set curato da Missin Red, Food Truck e sangraia per una serata all’insegna del protagonismo e del divertimento.

Sabato 6 Ottobre i ragazzi di Giovani Bussero si sono dati appuntamento alla 14.15 in Piazza Diritti dei Bambini per andare alla scoperta delle aziende del territorio e del tessuto produttivo locale, in una visita guidata.

Si parte con la visita all’azienda Erba srl, mentre alle 15.30 si potrà visitare la Nuova Jolly Marine

Sabato 18 Ottobre invece l’appuntamento è sempre alle 14.00 in Piazza Diritti dei Bambini per la visita all’Itlakrane

LA NOVITA’: UNO STREET FOOD A KM ZERO

Tra le principali novità del primo week-end di festa arriva “STREET FOOD BUSSERO”,

Domenica 7 Ottobre a partire dalle ore 18.00 in Piazza Diritti dei Bambini,  6 attività commerciali busseresi che proporranno proporranno piatti tipici e menu’ locali direttamente in piazza. Tra i ristoratori e commercianti locali, saranno presenti: Bottega Bussero, Rebelòt Restaurant and Cocktails, Lupo di Mare, Palandry Cafè, Pasticceria Oriana, Azienda Agricola Fossati, Km Zero Pub.

GUARDA QUI IL PROGRAMMA COMPLETO DELLA FESTA

 

 

A partire dal 26 settembre, l’area antistante alla stazione MM2 subirà alcune parziali e temporanee modifiche per permettere l’intervento che porterà alla realizzazione di una nuova rampa di accesso e uscita della metropolitana nell’ambito della riqualificazione della stazione MM2.

Modifiche alla viabilità – (Scarica QUI la piantina del piazzale con le modifiche alla viabilità)

Al fine di consentire una corretta e adeguata perimetrazione dell’area di cantiere si segnalano le seguenti temporanee modifiche alla normale viabilità che sarà regolarmente ripristinata al termine dei lavori, previsti per i primi mesi del 2019

  • I parcheggi a spina di pesce del piazzale saranno riallocati in una zona riservata del parcheggio a pagamento adiacente e sarà mantenuta la sosta a 2 ore;
  • Sarà garantita una corsia per l’accesso carrabile ai box del condominio di viale Europa 30;
  • Sarà rimossa la pensilina del parcheggio biciclette spostando i portabiciclette per mantenere il maggio numero possibile di stalli; A questo proposito i possessori di biciclette sono pregati spostare la loro bicicletta e non parcheggiare al di sotto della pensilina.
  • Verrà istituita una zona pedonale al piede delle scale per garantire la sicurezza dei pedoni;

Il progetto

La nuova struttura per la manutenzione ordinaria e straordinaria delle biciclette, sarà realizzata su un’area di circa 200 mq e prevederà 78 nuovi posti custoditi, coperti e con accesso controllato. (GUARDA QUI IL PROGETTO DELLA CICLO OFFICINA)  L’opera è stata co-finanziata dell’Amministrazione Comunale nell’ambito delprogetto che sarà realizzato prossimamente grazie al “Bando Periferie” e vede tra le altre cose, l’istallazione di un ascensore di ultima generazione e di un sottopasso per chi arriva o chi procede verso Gessate, eliminando così tutte le barriere architettoniche e riqualificando definitivamente la stazione MM2

 

La Croce Bianca di Carugate in collaborazione con il Comune di Bussero, organizza un corso  gratuito di primo soccorso della durata di 6 incontri che si terrà, presso l’aula consiliare del Comune di Bussero in Piazza Diritti dei Bambini dalle ore 21.

Il corso base ha l’obiettivo di introdurre alle principali tecniche del primo soccorso e al termine del percorso sarà rilasciato un attestato di partecipazione.
Sarà possibile continuare poi il percorso formativo come volontario della Croce Bianca Sezione Carugate, e diventare soccorritore certificato – Regione Lombardia
INFO e ISCRIZIONI 02-92150344 – www.crocebiancacarugate.org – o la sera stessa del corso presso il Comune di Bussero  Piazza diritti dei bambini

Il Comune di Bussero rende noto i risultati dell’iniziativa “Scegliamo Insieme”, il processo di partecipazione cittadina che ha permesso ai busseresi di indicare, su una lista di 20 interventi, i 5 che ritenevano più prioritari.

L’iniziativa sarà finanziata con budget di circa 220.000 € frutto dell’autorizzazione, rilasciata a Bussero da Regione Lombardia all’uso dell’avanzo di amministrazione in relazione ad una serie di parametri destinati ai comuni virtuosi.

Oltre 140 cittadini hanno espresso la loro lista di preferenza e l’hanno recapitata in busta chiusa in Municipio o via mail. Scaduti i termini per la consegna, l’Ufficio Tecnico ha stilato l’elenco degli interventi più richiesti dai cittadini.

Ecco i 5 interventi più richiesti che a partire da dopo le vacanze estive verranno predisposti per la realizzazione:

  1. Strada per Cascina Gogna – rifacimento tratti di strada (circa 60 m lineari)
  2. Villa Radaelli – rifacimento pavimento cortili con autobloccanti
  3. Via Manzoni – rifacimento parziale marciapiede e rappezzi
  4. Via Santi – griglie ingresso scuola
  5. Via Umberto I – rifacimento marciapiede oratorio

Gli altri interventi a completamento del finanziamento destinato all’iniziativa saranno realizzati tenendo conto delle priorità indicate dai cittadini e degli interventi rilevati dall’Ufficio Tecnico.

page1image5767376page1image5767584page1image5767792

Si comunica che lo sportello comunale lavoro dell’Agenzia Metropolitana Formazione e Lavoro rimarrà chiuso in occasione della pausa estiva dal 7 agosto al 4 settembre 2018.

Durante tutto il mese di agosto (tranne il 13-14-15 agosto), sarà possibile rivolgersi al Centro per l’Impiego di Melzo in via San Martino 4, nei consueti orari di apertura.

Dal lunedì al giovedì dalle 8.45 alle 12.45 e dalle 13.45 alle 15.45.

Il venerdì  dalle 8.45 alle 12.45

C’è tempo fino al 30 giugno per richiedere l’agevolazione destinata ai cittadini con basso reddito, famiglie numerose o in difficoltà, che permette di ottenere uno sconto sulla bolletta dei consumi dell’acqua.

CHI PUO’ RICHIEDERLO

Requisiti per poter presentare la richiesta

Cittadini residenti a Bussero in possesso di utenza attiva con CAP Holding, con ISEE del proprio nucleo familiare inferiore o uguale a 25.000,00 EURO. Se nel nucleo familiare vi sono 4 o più componenti si ha diritto a n. 2 bonus per famiglia.

Ogni bonus vale €50

COME FARE PER RICHIEDERE IL BONUS IDRICO 

Si può presentare domanda  fino al 30.06.2018 presso i Servizi Sociali del proprio Comune negli orari di apertura al pubblico. E’ possibile avere informazioni telefonando ai seguenti numeri 02.9533353 – 02.9533354

SCARICA QUI LA LOCANDINA