SPID: “è la soluzione che ti permette di accedere a tutti i servizi online della Pubblica Amministrazione e dei soggetti privati aderenti con un’unica Identità Digitale (username e password) utilizzabile da computer, tablet e smartphone.” (https://www.spid.gov.it/)

 

A partire da Venerdì 06/12/2019 il Comune di Bussero sarà a disposizione del Cittadino per fornire informazioni ed assistenza riguardo al suo rilascio. Chiamando il n. 02-9533324 verranno fornite tutte le delucidazioni in merito o in alternativa si potrà fissare un appuntamento, nelle giornate di Venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00, presso l’ufficio per il suo rilascio.

In tal caso vi invitiamo a presentarvi muniti di Carta d’Identità e CNS (Carta Nazionale dei Servizi).

I tempi di rilascio dell’identità digitale sono variabili (20 – 30 minuti) e indipendenti dal servizio comunale.

Attenzione. SPID può essere rilasciato solo ai maggiorenni

L’abbonamento PARK-METRO relativo all’anno 2019 viene prorogato fino al 31 Gennaio 2020.

Il rinnovo abbonamento PARK-METRO per l’anno 2020 dovrà essere effettuato dal giorno  8 Gennaio 2020  al  giorno  25 Gennaio 2020  tramite apposito modulo che verrà pubblicato sul sito internet comunale.

L’assegnazione, previo pagamento, prevede l’emissione di un contrassegno numerato che non definisce il diritto ad un posto auto determinato;
Il contrassegno deve essere esposto allo specchio retrovisore interno del veicolo;
Il contrassegno NON è cedibile a terzi se non ai membri del proprio stato di famiglia;
Lo smarrimento o il furto del contrassegno comporta l’annullamento dello stesso senza possibilità di emissione di duplicato. In tal caso dovrà essere presentata una nuova richiesta all’ufficio di competenza;

Informazioni c/o Ufficio Tecnico comunale

Per motivi di turnazione del personale, lo Sportello della Polizia Locale presso il municipio di BUSSERO resterà chiuso nelle giornate di:

  • Martedì  23 Luglio 2019
  • Giovedì  25  Luglio 2019
  • Martedì  30 Luglio 2019
  • Giovedì    1 Agosto 2019

 

In caso di necessità, rivolgersi presso lo sportello del Comando centrale ubicato nel Comune di Cassina dè Pecchi – Via Mazzini, 26 –  aperto nei seguenti giorni e orari:

  • Lunedì e Mercoledì :   dalle 8.45 alle 12.15    e    dalle 17.00  alle 18.45
  • Venerdì :  dalle 8.45 alle 12.15
  • Martedì, Giovedì e Sabato :  CHIUSO

Il servizio Affari Generali – Segreteria informa che è aperta la raccolta di firme a sostegno dell’iniziativa promossa dal Comitato di Difesa dei Beni Pubblici e Comuni, Sociali e Sovrani “Stefano Rodotà” (Progetto di Legge di Iniziativa Popolare annunciato sulla Gazzetta Ufficiale Serie generale n. 294 del 19/12/2018).

E’ possibile sottoscrivere la proposta recandosi presso l’ufficio Segreteria del Comune negli orari di apertura al pubblico.

si comunica che, nel rispetto delle normative vigenti e delle tempistiche necessarie allo svolgimento delle pratiche CIE , i cittadini sono invitati a presentarsi entro l’orario fissato muniti della documentazione idonea, come di seguito riassunta:

– ricevuta dell’appuntamento

– una fotografia recente cartacea o su supporto elettronico (usb max 500 kb)

– vecchia carta d’identità (permesso di soggiorno per stranieri), codice fiscale (tessera sanitaria)

– pagamento il giorno dell’appuntamento € 22,21 (contanti o POS)

minori: presenza del minore con entrambi i genitori o di un genitore con l’assenso dell’altro

 

si precisa che in caso di ritardi o documentazione non idonea si dovrà fissare un nuovo appuntamento

Servizi  Demografici

 

06 Feb 2019

ELEZIONI EUROPEE 2019

Elettori temporaneamente all’estero, termine per la presentazione della domanda per poter esprimere il voto.

Comunicato Ministero dell’interno 29/1/2019

Pubblicato sulla G.U. n. 24 del 29/01/2019 il Comunicato del Ministero dell’Interno relativo alle prossime Elezioni europee.

Il Consiglio dell’Unione europea, con decisione (UE, Euratom) 2018/767 del 22 maggio 2018, ha fissato per le none elezioni dei membri del Parlamento europeo a suffragio universale e diretto il periodo dal 23 al 26 maggio 2019.

Al fine di poter esprimere il voto per i membri del Parlamento europeo spettanti all’Italia presso le sezioni elettorali istituite nel territorio degli altri Paesi  membri dell’Unione, gli elettori italiani non iscritti nell’elenco degli elettori residenti  negli altri Paesi membri dell’Unione e che ivi si trovino per motivi di lavoro o di studio, nonché gli elettori familiari con essi conviventi, devono far pervenire entro il 7 marzo 2019 al Consolato competente apposita domanda diretta al sindaco del comune nelle cui liste elettorali sono iscritti

Si allega Domanda di Voto : EUROPEE – modulo domanda temporanei