Dal 24 gennaio a sabato 1 febbraio 2020,  i cittadini di Bussero potranno ritirare l’ecuosacco nei locali della biblioteca. Insieme al sacco per l’indifferenziata verranno consegnati anche i sacchi per la plastica (gialli) mentre, a partire da quest’anno,non saranno distribuiti i sacchi per l’umido.

Istruzioni necessarie per il ritiro:

UTENZE DOMESTICHE – dovrà essere esibita la CRS/CNS (tessera sanitaria) del titolare della denuncia TARI o di un componente del nucleo famigliare;

UTENZE NON DOMESTICHE – dovrà essere esibita la CEM card precedentemente rilasciata dal Comune.

Si riporta di seguito il calendario della distribuzione massiva, pubblicizzato sul “calendario delle raccolte differenziate dei rifiuti 2020” distribuito nelle caselle postali:

venerdì  24 gennaio                                —-                                      dalle ore 15,00 alle 19,00

sabato   25 gennaio         dalle ore 9,00 alle 12,00                        dalle ore 14,00 alle 18,00

venerdì 31 gennaio                                 —-                                      dalle ore 15,00 alle 19,00

sabato    1  febbraio         dalle ore 9,00 alle 12,00                        dalle ore 14,00 alle 18,00

La fornitura aggiuntiva gratuita, in caso di utilizzo di presidi sanitari, potrà essere richiesta e ritirata previo presentazione di specifica autocertificazione, da presentarsi all’Ufficio Tecnico del Comune di Bussero a partire da martedì 4 febbraio.

 

Anche dopo le date di distribuzione massiva indicate sarà possibile effettuare il ritiro presso l’Ufficio Tecnico del municipio nei classici orari di apertura (Martedì dalle 8.45 alle 11.30, Giovedì dalle 9.15 alle 11.30 e dalle 17.00 alle 18.45).

In ottemperanza a quanto disposto dalla delibera della Regione Lombardia relativa all’inquinamento atmosferico N.X/7095 del 2017 che impone il divieto assoluto, “per qualsiasi tipologia (falò rituali, barbecue, fuochi d’artificio ecc.) di combustioni all’aperto”, quando si verificano quattro giorni consecutivi di superamento dei limiti di polveri sottili nell’aria, ed essendo già trascorsi i quattro giorni consecutivi di superamento dei limiti, si comunica che per quanto riguarda l’iniziativa relativa al Falò di Sant’Antonio, ci si atterrà a quanto deciso dalla normativa regionali vigente e pertanto non saranno autorizzate richieste in tal senso.

Si informa che con deliberazione di Giunta Comunale N. 115 DEL 05/12/2019, la tariffa ordinaria giornaliera per la sosta a pagamento presso il parcheggio non custodito della Metropolitana è stata rideterminata in € 1,50 con decorrenza 1 Febbraio 2020.

Si consiglia quindi di limitare l’acquisto dei biglietti da €1,00 solo per il periodo di validità.

Il Responsabile del Settore Tecnico geom. Maria Prinsi

 

L’avvio di una pratica avviene attraverso il bottone “Comune in Casa – Pratiche OnLine”, successivamente  “Pratiche ” e prevede un’autenticazione attraverso:

 

Registrazione/Accesso tramite Utente e Password:

  • Click su tasto “Accedi” ed in seguito sul tasto “Prosegui con una nuova registrazione”
  • Procedere con l’inserimento dei dati personali, allegare la scansione del proprio documento d’Identità tramite l’apposito tasto “sfoglia” e scegliere il file in uno dei formati consentiti.
  • Una volta completato correttamente il modulo comparirà il tasto “invia”
  • La richiesta verrà elaborata dal Comune che non appena possibile invierà una password  provvisoria
  • Al primo accesso verrà richiesta la modifica della password con una personale.

 

Accesso tramite CNS (Carta Nazionale dei Servizi):

  • Utilizzare l’apposito lettore di SmartCard per autenticarsi attraverso il PIN della propria CNS
  • Il PIN della CNS può essere richiesto presso l’ufficio Protocollo del Comune di Bussero,  basterà portare con se la CNS un documento d’Identità valido ed un recapito telefonico o  telematico (e-mail) per l’invio della seconda parte del codice; l’operazione richiederà  pochi minuti.

 

Accesso tramite SPID:

  • L’accesso al portale può infine essere effettuato tramite l’utilizzo delle credenziali di SPID  (Identità Digitale)
  • Selezionare il proprio provider del servizio ed effettuare l’accesso inserendo nome utente e password di SPID
  • SPID può essere richiesto autonomamente tramite la registrazione su uno dei siti dei  diversi provider che lo rilasciano;

Si precisa che il Comune di Bussero è a disposizione del Cittadino per  fornire informazioni ed assistenza riguardo al suo rilascio (informazioni specifiche sul sito)

 

Tutti i metodi di accesso garantiscono l’ utilizzo dei Servizi On-line del Comune di Bussero

 

Presentazione delle Pratiche on-line: 
( https://servizionline.hypersic.net/cmsbussero/default.aspx )

  • Effettuare l’accesso al portale tramite uno dei tre metodi consentiti
  • Cliccare la sezione dedicata bottone “Comune in Casa – Pratiche OnLine” ed in seguito “Apertura Pratiche”
  • Selezionare una tra le varie sezioni e scegliere la pratica da compilare ed inviare

Avremo due possibilità:

  1. Accedere ad eventuali Informative della pratica attraverso il tasto “Scheda Informativa” ed in seguito procedere alla compilazione;
  2. Avviare direttamente l’iter di compilazione della pratica tramite il tasto “Avvia Pratica” I dati dell’utente che presenterà la pratica sono inseriti automaticamente dal sistema
  • Proseguire con la compilazione dei vari campi, tenendo conto di eventuali obbligatorietà  e/o controlli richiesti
  • In seguito alla compilazione proseguire alla pagina con l’elenco di tutti gli allegati  (se richiesti); in questa sezione ci sarà anche il pdf della pratica stessa compilato
  • Proseguire ora alla pagina di caricamento dei vari allegati; se richiesti sarà possibile  caricarli tramite l’utilizzo degli appositi pulsanti;

 

 

!!! ATTENZIONE !!!

Solo nel caso in cui si effettui l’accesso tramite utente e password:

  • sarà obbligatorio scaricare il file pdf già compilato e non modificabile della pratica, nella sezione elenco allegati
  • sarà obbligatorio ricaricarlo come allegato firmato o con firma autografa o con firma digitale, nella sezione caricamento allegati
  • Effettuato questo passaggio sarà possibile proseguire il regolare Iter della pratica

 

Proseguendo nell’iter, prima dell’invio della pratica , verrà richiesta la sezione dei campi  relativi alle condizioni di utilizzo e alla privacy (N.B. senza la selezione di questi due  campi non sarà possibile inviare la pratica al comune)

 

Invio della Pratica:

  • La Compilazione della pratica può essere sospesa e ripresa in ogni momento
  • Una volta selezionato il tasto “invia” la pratica verrà spedita e protocollata in tempo reale  direttamente all’ufficio di competenza
  • Accedendo al proprio profilo è possibile visualizzare in ogni momento lo stato di avanzamento delle proprie pratiche dalla presa in carico fino all’evasione da parte dell’ufficio