COMUNICATO STAMPA

Taglio degli alberi su aree private adiacenti via Pertini.  Il Sindaco, sulla sicurezza non si scherza”

 Rispettate tutte le procedure. Il taglio è avvenuto secondo i corretti passaggi formali e a tutela della sicurezza e dell’incolumità. Ad ottobre la ripiantumazione con 100 pioppi bianchi

A seguito della vicenda relativa al taglio degli alberi sui terreni privati adiacenti via Pertini, l’amministrazione comunale intende chiarire alcuni importanti aspetti.

Dopo i violenti temporali di Febbraio 2018 che hanno provocato lo schianto sulla strada provinciale SP 120 di alcuni grossi rami di alberi situati sui terreni in oggetto, Città Metropolitana, ha richiesto la messa in sicurezza dell’area, dando così il via alla procedura di intervento sostenuta dalla relazione agronomica predisposta dal Dr. Giorgio Galimberti e Commissionata dall’Ing. Paolo Meregalli, conduttore dei terreni.

Tale relazione ha evidenziato «la presenza estesa e diffusa di marciume radicale e carie del colletto sulle piante esaminate da rendere obbligatoria (senza necessità di ulteriori analisi strumentali) l’attribuzione in classe “D” di propensione al cedimento e di conseguenza il non procrastinabile abbattimento degli esemplari esaminati».

Successivamente alla comunicazione  opportunamente inoltrata via Pec in data 16 novembre 2018 al Parco Agricolo Nord Est e all’amministrazione comunale dai proprietari dei terreni, si è proceduto ad autorizzare l’intervento, vincolandolo  alla ripiantumazione dei filari nel prossimo autunno con circa 100 nuovi impianti di essenza “pioppo bianco”, che a differenza delle piante tagliate, non produce polline e non crea allergie.

«Quegli alberi, come si può facilmente comprendere e vedere, andavano tagliati perché affetti per più dell’ 85% da una patologia che ne aveva  irrimediabilmente minato la stabilità, afferma perentorio il Sindaco. Tutte le procedure sono state opportunamente rispettate, assicurando i passaggi formali, di un’operazione–ha ribadito il Sindaco Curzio Rusnatiche insiste su aree agricole e private e delle quali proprio i privati rispondono in sede civile e penale. Il nostro primo dovere come amministratori, insieme a loro, è quello di garantire la sicurezza dei cittadini che transitano su quelle aree  grazie alla concessione dei proprietari e l’incolumità dei lavoratori che operano su quei campi. Sono queste le reali motivazioni sulle quali abbiamo autorizzato l’intervento. La manutenzione, anche quando è dolorosa, è la vera politica ambientale che ci interessa, il resto è solo speculazione strumentale a fini politici. Nessuna variante al PGT –assicura il Sindaco- ogni ipotesi o illazione di futura urbanizzazione è pura fantasia».

 Anche la proprietà è intervenuta con una nota dichiarandosi pronta a qualsiasi chiarimento:

«L’operazione –ha dichiarato l’Ing. Meregalli conduttore dei terreni- non è condotta da persone malvagie mosse da chissà quale interesse ma da chi tiene pulito il territorio, lo coltiva e lo regima. Siamo gli stessi che danno accesso all’area, ripristinano i percorsi e tengono pulito rimuovendo rifiuti abbandonati e piante morte. Chi avrebbe risposto se una di quelle piante ad altro fusto fosse caduta e avesse provocato eventualmente una disgrazia come quella successa solo 4 anni fa a Melzo dove un conducente di un trattore ha perso la vita?»

A titolo informativo pubblichiamo alcune foto che attestano lo stato degli alberi malati al momento del taglio.

20190323_104528

20190323_104524

20190323_105233

20190323_110105

20190323_110129

20190323_110154

20190323_110736

20190323_105027

20190323_110114

20190323_110731

20190323_105557

20190323_110744

 

 

il 29 ed il 31 Marzo 2019, l’associazione Trame e Intrecci presenta due serate dedicate a Antonia Pozzi, pittrice di rinomata fama.

Gli appuntamenti si svolgeranno tutti in Villa Casnati, in via San Carlo a Bussero.

L’inaugurazione della mostra, con lettura delle poesie della poetessa Pozzi avrà luogo Venerdì 29 Marzo 2019 alle ore 18:30.

La mostra potrà essere visitata sabato e domenica (dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18).

La conferenza si terrà invece Domenica 31 Marzo alle ore 16:00

Vi aspettiamo!

ANTONIA POZZI COMPLETO-1

Venerdì 29 Marzo 2019, alle ore 21:00 presso la saletta della biblioteca di Bussero in via Gotifredo 1, l’associazione Libriamoci presenterà una serata dedicata al libro “Elogio dell’imperfezione” di Rita Levi Montalcini. L’evento, promosso dal circolo A.Barzago offrirà un’importante occasione per discutere dell’opera di una straordinaria autrice.

L’evento è libero e ad ingresso gratuito.

Per informazioni contattare l’email: libriamoci.bussero@gmail.com

Non mancate a questa importante occasione!

Locandina dopocena Montalcini 29mar19 (2)-1

Giovedì 28 Marzo 2019 e Martedì 16 Aprile 2019

L’associazione Insieme per la scuola presenterà l’evento Relazioni Digitalmente Maleducate. Le due serate di quest’evento, forniranno un’ importante occasione d’incontro tra genitori ed insegnati, al fine di meglio comprendere come indirizzare la delicata fase della crescita dei ragazzi alla luce dei cambiamenti che il mondo digital ha apportato nella vita di tutti.

ATTENZIONE: Data l’elevata adesione all’iniziativa gli incontri si terranno nella sala Granaio di Villa Radaelli anzichè nella sala Cucinone.

 

Non mancate a questo importante incontro!28 Marzo - Relazioni Digitalmente Maleducate Locandina

Il 27 Marzo 2019 ed il 3 Aprile 2019 alle ore 21:00

Nella sala consiliare del comune di Bussero, (piazza diritti dei Bambini 1), per conto della Croce Bianca di Milano si terranno incontri gratuiti per famiglie con figli da 0 a 13 anni.

Per informazioni contattare:

cell: 3331437784

Aurora Serra: aurora.serra@comune.bussero.mi.it

Franca Caledda: franca.caledda@gmail.com

m.rusnati@alice.it

Scuola dell’infanzia Maria Immacolata: 02 95039300

Volantino Primo Soccorso Pediatrico 2019

 

Si avvisa che, con determina n. 96 del 20/03/2019

è stato affidato il servizio di gestione dei servizi cimiteriali e manutenzione del cimitero civico per il periodo che va dal 1/4/2019 al 31/3/2021 alla cooperativa sociale LA GOCCIA di Pozzo D’Adda.

Sabato 23 Marzo 2019 alle ore 21:00,

Chiaroscuri & altre Storie presenta l’evento Autori in Villa, che si terrà presso la sala Granaio di Villa Radaelli, in via San Francesco 4 a Bussero (MI).

Cuore dell’evento saranno le letture di Michela Virgili, la quale presterà la sua capacità narrativa per raccontare le vicende del libro di Filippo Cannizzo “Briciole di Bellezza”.

Vi aspettiamo numerosi, non mancate!

0001

Si comunica di seguito la procedura per richiedere la certificazione dei buoni mensa al fine di poter procedere alla detrazione prevista nel modello 730/2019.

Nell’anno 2018, due società hanno gestito in tempi diversi il servizio mensa, Gemeaz Elior e Vivenda.

Per le spese relative alla mensa sostenute:

Dal 01.01.2018 al 16.02.2018 (buono cartaceo/contanti)                                                                                                       Contattare l’azienda Gemeaz Elior  al seguente indirizzo mail: rc.scolastico@elior.it, indicando il conteggio delle presenze ed il tipo di buono (A e B).

Dal 19.02.2018 al 31/08/2018 – azienda Vivenda – buono cartaceo/contanti                                                                                   Le famiglie che desiderano chiedere il modulo per la detrazione dei buoni pasto potranno contattare il numero di telefono 347/2189087 che trovano sul sito dell’azienda indicando alla stessa il conteggio delle presenze.
Dall’01.09.2018 al 31.12.2018 – azienda Vivenda – buono elettronico/pagamento tracciato                                                           Il modulo si trova sul portale dei genitori https://www2.itcloudweb.com/busseroportalegen.