Si avvisa la cittadinanza che anche quest’anno gli operatori e i volontari di ANIMARE MILANO ONLUS e del Canile Russo di Vignate, con il patrocinio del Comune di Bussero, organizzano una PASSEGGIATA A 6 ZAMPE, per conoscere meglio il meraviglioso mondo del cane.

Ritrovo il 25 Aprile, presso il parchetto di Via M.L. King dalle ore 15:00.

Per maggiori dettagli, consulta QUI la locandina.

Si informa la cittadinanza che sabato 3 Marzo 2018 alle ore 21, presso l’Auditorium della biblioteca, l’Associazione Culturale “ChiaroScuri & altre storie”, con il patrocinio del Comune di Bussero, organizza una SERATA D’AUTORE con Paolo di Stefano per la presentazione del giallo letterario “La Parrucchiera di Pizzuta”.

CLICCA QUI PER VISUALIZZARE LA LOCANDINA

Al via la seconda rassegna concertistica di musica classica “Città di Bussero”. Sul palco ci saranno i giovani talenti under 30 della Martesana.

L’Amministrazione Comunale in collaborazione con l’Associazione “Manifestare Opportunità”, ha organizzato la seconda rassegna di musica da camera “Città di Bussero”.

Quattro appuntamenti, nella splendida cornice di Villa Casnati (via San Carlo 5), dove la vera protagonista sarà la musica classica di qualità, interpretata da giovanissimi musicisti, tutti rigorosamente sotto i 30 anni, e molti dei quali provenienti dalla Martesana.

Si partirà venerdì 23 febbraio alle ore 21, con il duo Guccione (flauto) – Lavuri (pianoforte), sulle note di Romantischer Kern (Musiche di C. Reinecke, P. Gaubert,
C. Franck).

Giovanissimi, ma con già un curriculum professionale di tutto rispetto. Yuri Guccione (23 anni di Cassina de’ Pecchi), ha appena vinto il concorso all’accademia della Scala di Milano, mentre Luca Lavuri (24enne di Cologno Monzese), è un pianista polidiplomato che studia presso Mozarteum di Vienna.

La rassegna proseguirà con la seconda data a calendario prevista per venerdì 16 Marzo con Maddalena Giacopuzzi al pianoforte che intrepreterà “Liaisons Musicali nella Francia tra Barocco e Impressionismo” (Musiche di F. Couperin, F. Chopin, C. Debussy).

Venerdì 13 Aprile sarà la volta della chitarra del cassinese Christian El Khouri con “La chitarra in Italia” (Musiche di M. Giuliani, J. Rodrigo,M. Castelnuovo Tedesco, G. Regondi), mentre la conclusione della rassegna prevista per Venerdì 18 maggio 2018 ore 21, sarà affidata al direttore artistico Giuseppe Merli, pianoforte, accompagnato dal violoncellista russo Nikolay Shugaev,che eseguiranno “Echi nordici e romantici”, Musiche di L. V. Beethoven, R. Schumann, E. Grieg.

Clicca QUI per la locandina.

In linea con gli indirizzi espressi con deliberazione di Giunta Comunale n. 103 del 16.11.2017 “Approvazione accordo attuativo per lo svolgimento del servizio di trasporto sociale”, a decorrere dal 2018 verrà avviata una sperimentazione del Servizio di Trasporto Sociale rivolto a cittadini anziani, disabili e persone in condizione di fragilità, mediante l’introduzione di una nuova modalità operativa.

Per maggiori informazioni : comunicazione utenti 2018

oppure rivolgersi al servizio di Segretariato Sociale il giovedi negli  orari di ricevimento del pubblico (9.15-11,30/16.00-18.45), o telefonando al n. 02.9533334.E’ possibile inoltre contattare le Assistenti Sociali Buonaguidi Federica al n. 02.9533351 e Stefania Franceschini al n. 02.9533352 oppure rivolgersi alla segreteria sociale ai numeri 02 9533354 e 02 9533353

 

 

 

 

Con la sottoscrizione dell’atto notarile, in cui è stabilita la cessione della proprietà dell’area di Via Volta, su cui sorgeranno 42 alloggi in edilizia residenziale convenzionata, (LEGGI QUI) è partito ufficialmente il conto alla rovescia per i lavori di completamento del Centro Polifunzionale, da parte dell’ azienda aggiudicataria CEI.

L’avvio dei lavori è previsto contestualmente nelle due aree verso la fine di febbraio, mentre la consegna è fissata entro febbraio 2019.

L’atto prevede, attraverso la convenzione urbanistica che definisce gli aspetti delle opere di urbanizzazione legati alla cessione dell’area di Via Deledda – Volta, il completamento senza ulteriori oneri aggiuntivi a carico dell’amministrazione, rispetto all’appalto del 2009 e la riconsegna dello stabile con l’adeguamento della struttura e dei relativi impianti alle attuali normative vigenti.

 

Si informa che a decorrere da sabato 17/2/2018 la ditta Vivenda subentra alla ditta Gemeaz Elior nell’erogazione dei pasti del servizio mensa  per i prossimi  5 anni, in seguito all’aggiudicazione della concessione avvenuta  con  procedura di gara ad evidenza pubblica e al respingimento da parte del T.A.R. dell’istanza di sospensiva proposta da Elior.

Con riferimento al nuovo servizio  si segnala:

  • La conferma degli attuali menù, con l’introduzione di prodotti biologici (frutta, verdura cruda, olio per condimenti a freddo, pasta, riso) ;
  • Il costo del pasto giornaliero a € 4,70 per i buoni di  fascia A
  • Il costo del pasto giornaliero a € 3,00 per i buoni di fascia B
  • L’introduzione di uno sconto di € 0,50 del costo del pasto fruibile dal secondo figlio e seguenti che utilizzano il servizio mensa (€ 4,20 a pasto)

Le modalità di pagamento fino alla fine del corrente anno scolastico rimarranno le stesse e i  “nuovi buoni” mensa, venduti in forma cartacea, saranno come sempre reperibili presso le due cartolerie autorizzate.

I  “vecchi buoni” ancora in possesso degli utenti saranno successivamente rimborsati  con modalità in via di definizione.

A breve sarà organizzata una serata di presentazione della ditta Vivenda aperta a tutti gli utenti.  In tale occasione verrà presentato il nuovo sistema di pagamento telematico che entrerà in vigore con il prossimo anno scolastico.

Nelle giornate di mercoledì 7 marzo, giovedì 22 marzo, venerdì 6 aprile alle ore 21.00 e sabato 14 aprile alle ore 09.00, presso la Sala Consiliare della casa comunale, si terrà il percorso formativo per le Associazioni del Comune di Bussero, offerto dall’Amministrazione comunale su proposta del Coordinamento delle Associazioni di Volontariato Sociale di Bussero e sentite le Associazioni culturali e sportive del territorio.

Il corso, della durata di 9 ore complessive, prende il via dalla necessità di affrontare le nuove e complesse esigenze della collettività con delle lenti nuove, che vogliono far risaltare la collaborazione, lo scambio, la valorizzazione delle risorse e delle potenzialità di tutte le realtà che animano il territorio, in un’ottica di welfare generativo e comunitario. I temi trattati saranno dunque i cambiamenti in atto nel Terzo Settore, l’individuazione di una metodologia per il lavoro di squadra e il rafforzamento della presenza di persone attive e propositive nell’attività di volontariato. Attraverso confronti, condivisioni e attività laboratoriali, l’obiettivo sarà quello di promuovere una visione condivisa del ruolo dell’associazionismo locale e di sviluppare un metodo di lavoro e di collaborazione coerente con tale ruolo, nel rispetto delle peculiarità delle singole organizzazioni.

Fiduciosi che l’iniziativa riscontri il vostro interesse vi invitiamo caldamente a partecipare e a inviare l’adesione entro il 27 febbraio 2018 all’indirizzo mail: francesca.rossi@comune.bussero.mi.it, in modo da consentire un’adeguata organizzazione.

CLICCA QUI PER SCARICARE LA LOCANDINA