Nonostante non poche difficoltà, dovute principalmente alle continue novità introdotte in merito alle nuove normative in materia di finanza pubblica e ad un aggiornamento del software, lʼamministrazione comunale, ha approvato il rendiconto finanziario dellʼesercizio 2016 nei tempi stabiliti dalla legge, senza alcuna richiesta di proroga e lasciando in eredità alla prossima giunta e consiglio comunale un avanzo di bilancio di € 4.130.425.

Un risultato assolutamente non scontato – ha sottolineato lʼAssessore al Bilancio Michele Salae conseguito grazie allʼimpegno e alla professionalità degli uffici comunali a cui va tutto il nostro ringraziamento”.

Pur avendo un avanzo così significativo, tuttavia, solo circa 70000 euro saranno quelli effettivamente utilizzabili a causa del rispetto dei vincoli normativi di finanza pubblica che saranno ripartiti tra accantonamenti per il fondo crediti di dubbia esigibilità, e per unʼaltra parte destinata agli investimenti.

Il documento contabile che illustra i risultati della gestione economica finanziaria e patrimoniale dellʼente, e che rende così possibile un confronto con le previsioni iniziali, ha evidenziato alcuni importanti obiettivi conseguiti tra cui: lʼattendibilità dei risultati economici e delle risultanze della gestione finanziaria, il rispetto degli obiettivi di finanza pubblica, che porta lʼamministrazione busserese a ridurre drasticamente il debito pubblico, mantenendo allo stesso tempo unʼelevata qualità nellʼerogazione dei servizi al cittadino. Proprio questʼultimo dato è confermato dal prospetto sugli impegni di spesa pari allʼ88,59% della spesa corrente tra personale (24,38%) e acquisto di beni e servizi (64,21%).

Un altro dato particolarmente incoraggiante, e che sfata decisamente il luogo comune di amministrazioni pubbliche lente e macchinose, è quello relativo alla tempestività dei pagamenti e alla liquidazione dei compensi dovuti, che nel caso dellʼente comunale busserese impiega mediamente 11,23 giorni per il saldo delle fatture presentate.

CLICCA QUI PER SCARICARE IL BILANCIO CONSUNTIVO 2016

01-RENDICONTO DI GESTIONE 2016

Si informano i cittadini che Sabato 17 Giugno 2017 l’Associazione Gruppo Danze Sandegòga organizza la “Festa del Solstizio 2017“, presso la Villa Radaelli.

Di seguito il manifesto con il programma completo.

Listener

Con decreto in data 29 Marzo 2017 il Ministro dell’Interno ha fissato per il giorno 11 Giugno 2017, dalle ore 7:00 alle ore 23:00, la data di svolgimento delle consultazioni per l’elezione diretta dei Sindaci e dei Consigli Comunali.

Per consentire agli elettori di richiedere il duplicato della Tessera Elettorale in caso di smarrimento o deterioramento o per ritirare le tessere elettorali non consegnate, l’ufficio Elettorale resterà aperto nei seguenti giorni ed orari:

Venerdì  9/6/2017  dalle ore 09.00 alle ore 18.00
Sabato   10/6/2017  dalle ore 09.00 alle ore 18.00
Domenica  11/6/2017  dalle ore 07.00 alle ore 23.00

Si avvisa che Sabato 10/6/2017 dalle ore 15.00 alle ore 18.00 e Domenica 11/6/2017 per tutta la giornata, l’ufficio Elettorale comunale sarà ubicato presso la sede dei seggi elettorali di via F.Santi 1 – piano terra (scuola elementare) tel. 02/95330398.

Tutte le informazioni relative alle suddete consultazioni possono essere visionate ai seguenti link:

ELEZIONI COMUNALI VOTO CITTADINI UNIONE EUROPEA

AVVISO VOTO ASSISTITO

AVVISO VOTO in abitazione

TRASPORTO AI SEGGI

Rilascio Certificazioni Elettorali ad elettori fisicamente impediti

Si informa che è stato indetto il nuovo bando di Servizio Civile Volontario per ragazzi/e tra i 18 e i 29 anni (non compiuti) di età. Nel Comune di Bussero, sotto il progetto “La Provincia di Milano nella Cultura”, sono disponibili n.2 posti, di cui uno presso la Biblioteca Comunale e uno presso l’Ufficio Cultura. Le domande vanno consegnate entro il 26/06/2017.

SCARICA QUI L’INFORMATIVA

 

Per maggiori informazioni è possibile contattare la Biblioteca Comunale Tel. 02/95.03.511

Dal 2 al 4 Giugno 2017 si terrà la Quinta Edizione della Festa dell’Agricoltura, che si svolgerà come di consueto presso l’azienda agricola della Famiglia Manzoni (Cascina S. Pietro di Bussero).

Animazione per bambini e concerti accompagneranno i giorni di festa, oltre al mercatino agricolo e, novità di quest’anno, un laboratorio di artigianato del bambù.

QUI TUTTO IL PROGRAMMA DELLA FESTA

Agricola2017Vedizionemanifesto

Lo scorso 18 maggio 2017, presso la Prefettura di Milano, 80 Sindaci del Milanese, i rappresentanti della Città Metropolitana ed il prefetto Luciana Lamorgese hanno firmato il Protocollo “Per un’accoglienza equilibrata, sostenibile e diffusa dei richiedenti la protezione internazionale”, alla presenza del ministro dell’Interno Marco Minniti.

I comuni firmatari del Protocollo, la cui durata si estenderà fino al 31 dicembre 2018, avranno, rispetto agli altri, maggiori garanzie. In particolare, nei 20 Comuni dell’Adda Martesana (Basiano, Bussero, Bellinzago Lombardo, Cassano d’Adda, Cassina de’ Pecchi Cernusco sul Naviglio, Gorgonzola, Grezzago, Liscate, Masate, Melzo, Pozzuolo Martesana, Pozzo d’Adda, Rodano, Segrate, Settala, Trucazzano, Vaprio d’Adda e Vignate) saranno assegnati circa 500 richiedenti asilo, al posto dei 1.000 previsti dal Piano Anci e Ministero dell’Interno, escludendo, così, ulteriori altre assegnazioni.

La firma del Protocollo permetterà di:

  • concordare le strutture ospitanti, escludendo i grandi edifici per evitare impatti troppo forti sul territorio;
  • avere un maggior controllo, da parte dei Sindaci, sulle disponibilità che i privati daranno alla Prefettura e che fino ad oggi potevano essere date senza mettere a conoscenza le amministrazioni. Tutte clausole, di cui, invece, non beneficeranno i Comuni non firmatari del Protocollo.

“Un accordo serio, responsabile, equilibrato e necessario, per ridurre al minimo l’impatto sulla nostra comunità di una questione certamente più grande di noi –ha dichiarato il sindaco Curzio Rusnati– Sono certo che anche in questo caso sapremo costruire un progetto comune tra istituzioni a livello sovracomunale, in collaborazione con associazioni del terzo settore e organizzazioni aventi finalità sociale, per accogliere, gestire e integrare i richiedenti asilo e i rifugiati”.

 

 

L’Assessorato ai Servizi Sociali e alle Politiche Giovanili, in collaborazione con l’Oratorio San Luigi e l’I.C.S. di Bussero, organizza l’incontro “Genitori in Rete: Riflettere per prevenire”, una riflessione sull’utilizzo da parte dei giovani di sostanze legali e illegali, tra mode e comportamenti a rischio.

L’incontro, aperto alla cittadinanza e in particolare ai genitori delle scuole medie, si terrà il 24 Maggio 2017, dalle ore 20:45.

SCARICA QUI LA LOCANDINA DELL’EVENTO

Camminare fa bene, si sa! E’ un’attività adatta a tutti, non costa nulla, migliora l’umore, riduce lo stress, ma aiuta anche a prevenire molte malattie come l’infarto, il diabete, l’obesità e alcuni tipi di tumori come quello all’intestino e alla mammella.

Sono veramente tantissimi i motivi alla base di questo tipo di attività fisica, che vede sempre più persone aderire alla proposta del fitwalking, o gruppi di cammino, ancora meglio se validati dal punto di vista medico e scientifico.

Da lunedì 29 Maggio alle ore 21.00 fino a metà luglio, il Comune di Bussero insieme dall’ATS Milano Città Metropolitana, ha una nuova proposta per tutti coloro che vogliono camminare in compagnia e stare bene.

Il progetto in via sperimentale, prevede la  composizione di un gruppo di cammino, il cui capogruppo sarà poi formato dal personale dell’ATS per esser in grado di fornire tutte le informazioni necessarie per svolgere l’attività con i dovuti accorgimenti.

Il ritrovo è previsto presso P.za Donatori del Sangue (piazza del mercato) alle ore 21.

Per maggiori informazioni, contattare 335 6832111 (capogruppo) oppure  il 333 8579089

Camminare in compagnia è più sicuro e favorisce la socializzazione

SCARICA LA LOCANDINA