Si invita la cittadinanza a partecipare alla presentazione del nuovo libro di Giancarlo Mele
“Martesana e Adda tra storia e leggenda”, Venerdì 3 Febbraio – ore 21,00, presso l’Auditorium della Biblioteca Civica.

Sarà una presentazione teatralizzata (l’autore vestirà i panni di San Colombano), con proiezione di immagini.

Per maggiori dettagli, clicca qui per scaricare la locandinaCLICCA QUI PER SCARICARE LA LOCANDINA

In occasione della Giornata della Memoria 2017, l’Amministrazione Comunale sottolinerà il proprio impegno nel ricordo dell’olocausto nazifascista attraverso il patrocinio di due importanti iniziative.

Durante la mattinata, i ragazzi e gli educatori del Centro di Aggregazione Giovanile,”Geko” insieme alla sezione locale dell’ANPI, saranno ospiti della scuola secondaria dell’istituto comprensivo di Bussero per raccontare agli studenti delle classi terze la loro esperienza di visita al campo di concentramento di Mauthausen.

“Un segnale ancora più importante – ha dichiarato il Sindaco Curzio Rusnati – proprio perché a tenere vivo il ricordo di uno dei momenti più tristi della storia, sono le nuove generazioni, che grazie al loro impegno, oggi sono disposti a testimoniarlo anche ai loro coetanei e alla cittadinanza”

Nella serata invece, l’evento patrocinato dal Comune di Bussero organizzato dal Circolo Familiare A. Barzago, ANPI, e Caravane de Vie presso l’auditorium della Bilioteca

QUI LA LOCANDINA

A seguito dell’installazione di nuovi stalli per il posteggio delle biciclette e dei ciclomotori in prossimità della stazione MM2 e di un’azione complessiva che nei mesi scorsi ha visto la Polizia Locale impegnata a recapitare gli avvisi volti a disincentivare l’alloggio di biciclette ad elementi di arredo urbano, l’Amministrazione Comunale, attraverso un’ ordinanza della Polizia Locale  in vigore dal giorno 30 Gennaio 2017, rende noto che le biciclette e i ciclomotori parcheggiati al di fuori degli spazi preposti saranno rimossi e sanzionati.

L’operazione, ha l’obiettivo di assicurare un maggiore decoro del paese, soprattutto nei pressi della stazione MM2, luogo di maggiore affluenza cittadina.

Pertanto si invitano i cittadini che ancora legano la bicicletta a pali di illuminazione pubblica, cartelli stradali, elementi di arredo urbano a rispettare le norme vigenti, evitando così le sanzioni e la rimozione della bicicletta.

Per informazioni relative a procedure per l’eventuale pagamento delle sanzioni e dissequestro della bicicletta sarà necessario rivolgersi agli uffici della Polizia Locali nei giorni e orari di apertura

img_7406

 

 

 

Dopo la conferma del finanziamento relativo al “bando periferie”, arrivata a fine anno, da parte della Presidenza dei Ministri per i progetti di riqualificazione urbana, arriva anche l’ufficialità dello stanziamento di 1 milione di euro per il progetto di abbattimento delle barriere architettoniche della stazione MM2 di Bussero.

L’esecuzione completa del progetto avverrà nell’arco di 24 mesi a partire dal momento della firma di convenzione, prevista entro e non oltre il 28 febbraio.

Oltre alla somma stanziata secondo il bando per la riqualificazione delle periferie indetto da Città Metropolitana e di cui il Comune di Bussero è partner insieme agli altri comuni della martesana, si andranno ad aggiungere altri 158mila euro da investire nella creazione della Ciclofficina, uno dei 24 progetti approvati e finanziati, sugli oltre 90 avanzati dai comuni di zona.

Si dovrà aspettare ancora qualche mese per conoscere il progetto dettagliato. Proprio in questi giorni, infatti, i progettisti di MM di sono a lavoro per effettuare le opportune valutazioni su ogni singolo caso di un progetto che ha coinvolto complessivamente l’abbattimento delle barriere architettoniche delle stazioni della Metropolitana di Cassina, Cernusco, Bussero, Gessate, Gorgonzola e Vimodrone.

Siamo estremamente soddisfatti –ha commentato entusiasta il Sindaco Curzio Rusnati per questo importantissimo risultato arrivato grazie alla tenacia e alla perseveranza di molti amministratori che in questo caso, hanno saputo guardare oltre il proprio orizzonte e si sono uniti perseguendo un unico obiettivo e portando comunque dei significativi miglioramenti nella qualità di vita dei propri cittadini“.

 

 

.

Si informa la cittadinanza che dopo lo svolgimento di tre corsi di scrittura – livello base a partire da Ottobre 2015, la Biblioteca di Bussero organizza un corso avanzato di scrittura creativa, della durata di 10 ore totali, che si terrà presso la saletta nel cortile della biblioteca, in Via Gotifredo da Bussero 1.

Il corso, che sarà condotto dallo scrittore e giornalista Lello Gurrado, si svolgerà ogni Sabato dal 28 Gennaio al 25 Febbraio, dalle 14,30 alle 16,30.

INFO E ISCRIZIONI: lello.gurrado@gmail.com

C’è anche una rappresentanza busserese tra i 13 volontari della Protezione Civile partiti  ieri pomeriggio  in direzione L’Aquila, insieme ad autisti e meccanici, per far fronte all’emergenza nazionale di classe C, che in queste ore tra neve, ghiaccio e continue scosse di terremoto non accenna a dare tregua al centro Italia.

image4“L’allerta è arrivata  da Città Metropolitana, che a sua volta è in contatto con il dipartimento a Roma,  –

ha riferito Giuseppe Palmiotto, coordinatore dei volontari della Protezione Civile di Bussero ed Emergency Manager da oltre 30 anni – è stato richiesto il nostro contributo con personale e mezzi muniti di lame per tagliare la neve”.

Un gesto di aiuto concreto – ha dichiarato il Sindaco Curzio Rusnatiche puo’ esprimersi solo grazie al grandissimo impegno di tutti i volontari della Protezione Civile che in questi giorni saranno a lavoro per portare i soccorsi alle popolazioni colpite dal terremoto a cui va la nostra massima solidarietà”.

 

Si informa la cittadinanza che Sabato 4 Febbraio 2017, dalle ore 21:30, l’Associazione GRUPPO DANZE SANDEGòGA di Bussero organizza una festa con balli, musica e danze folk. Suoneranno Carlo Boeddu, Carlo Crisponi e la Banda Brisca. Per maggiori informazioni sull’evento cliccate qui