Il Sostegno per l´Inclusione Attiva (SIA) è una misura ministeriale di contrasto alla povertà che prevede l´erogazione di un sussidio economico alle famiglie in situazione di difficoltà economica, in cui siano presenti persone minorenni, figli disabili o una donna in stato di gravidanza accertata; il sussidio è subordinato all´adesione ad un progetto personalizzato di attivazione sociale e lavorativa.

Per verificare i requisiti di accesso alla misura e scaricare il modulo per la domanda è possibile consultare i documenti allegati.

modulo-domanda
all-1-decreto-sia-26-maggio-2016-1
all-3-come-funziona-il-sia-1
all-4-sintesi-linee-guida-sia-1

Torna Dote Sport, il contributo finanziario pensato per le famiglie in condizioni economiche meno favorevoli che intendono far praticare uno sport ai propri figli, fra i 6 e i 17 anni.

La Dote Sport è destinata ai nuclei familiari:

– in cui almeno uno dei due genitori (o tutore) sia residente in Lombardia da almeno cinque anni alla data di presentazione della domanda di Dote Sport o comunque entro il 31 ottobre 2016 (scadenza del bando);

– che alla presentazione della domanda siano in possesso di un indicatore ISEE non superiore a € 20.000.

Il nuovo bando Dote Sport prevede la gestione diretta da parte di Regione Lombardia.

Trovate tutte le informazioni cliccando il link sottostante.

LINK DOTE SPORT REGIONE LOMBARDIA